In arrivo un iPhone economico per i mercati asiatici?

Secondo le indiscrezioni, Apple starebbe lavorando ad una versione economica dell’iPhone 5 destinata all’Asia, il cui prezzo finale potrebbe essere circa dimezzato rispetto al modello standard. A dettare una simile strategia è l’esigenza di riconquistare i tanti consumatori dei mercati asiatici che negli ultimi anni hanno messo gli smartphone Samsung in cima alle loro preferenze, a scapito proprio dei prodotti Apple.

I rivali dell’azienda di Cupertino sono in grado di produrre dispositivi touchscreen con un prezzo finale per il consumatore intorno al centinaio di euro, senza alcuno svantaggio per quanto riguarda i ricavi. Pertanto, gli analisti ritengono che per potere avere un impatto significativo Apple avrebbe bisogno di abbassare i prezzi del suo iPhone sino a dimezzarli.

Fonti rimaste anonime hanno dichiarato che nella seconda metà dell’anno Apple dovrebbe lanciare questo iPhone low cost, e le immagini di alcuni prototipi che oggi circolano in rete lasciano intravvedere un display più ampio rispetto a quello dell’iPhone 5. Tuttavia, il risparmio sui costi di produzione potrebbe derivare ad esempio dall’utilizzo di materiali plastici al posto dell’alluminio per il corpo del dispositivo. 

Attraverso questa strategia è comunque indubbio che Apple dovrebbe rinunciare a parte dei propri profitti, svalorizzando un marchio che nel mondo è ritenuto uno dei migliori in assoluto, e per il quale i consumatori sono disposti a spendere grossi budget. Verrebbe inoltre a mancare la strategia ‘un modello, un segmento’ che da sempre ha caratterizzato questo brand.

In arrivo un iPhone economico per i mercati asiatici?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 44627,44 > 44627,42