Huawei sta pensando di debuttare in Borsa?

Secondo l’autorevole fonte del Wall Street Journal, la Huawei Technologies avrebbe contattato diversi istituti bancari per avvalersi delle loro consulenze. Il motivo? Debuttare in borsa con un’offerta di pubblico acquisto entro i prossimi mesi. L’azienda cinese sarebbe interessata ad un’OPA per molti motivi, a partire dal fatto che in questo modo potrebbe acquisire un numero maggiore di contatti nei mercati più importanti del mondo, ed in particolar modo negli Stati Uniti. Per tale motivo Huawei sta sondando in merito al suo debutto sulla borsa di New York, piuttosto che su quelle di Hong Kong o di Londra.

Con questa offerta di pubblico acquisto Huawei potrebbe inoltre allontanare le preoccupazioni dei governi occidentali: sono in molti, infatti, a ritenere che l’azienda possieda strette connessioni con le autorità militari cinesi. 

Un simile passo in avanti renderebbe note al mondo la struttura della società, le fonti di guadagno, i fattori di rischio e la presenza o meno di un supporto da parte dello stato cinese.

Huawei Ascend P1 spot

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 44325,05 > 44325,05