Google Docs: aggiornato il nuovo sistema di traduzione da oggi disponibile in 42 lingue. Come utilizzarlo

Google Docs, il servizio dell'azienda di Mountain View, è stato aggiornato e offre ora anche la possibilità di traduzione di ben 42 lingue. Google Docs è un'utility che permette di visualizzare, scrivere e modificare dei file in formato testo online. Uno dei più grandi limiti nella scrittura o nella comprensione di documenti è sicuramente dato dalla lingua, che spesso costringe l'utente ad utilizzare altri servizi di Google, come Google Translate, o a scaricare dei programmi specifici per le traduzioni.

Da oggi chi utilizzerà Google Docs potrà beneficiare anche della funzionalità di traduzione per ben 42 lingue e sarà anche semplice da utilizzare: Google Docs dispone di un'interfaccia essenziale ma intuitiva che integra il servizio Google Translate per la traduzione dei documenti.

La nuova funzionalità è abbastanza semplice da utilizzare: basta selezionare dal menù contestuale Strumenti poi Traduci il documento in e spuntare la lingua desiderata. Google aprirà una seconda finestra, dove apparirà il nostro documento tradotto nella lingua desiderata. E’ importante sottolineare che le traduzioni fornite potranno presentare imprecisioni letterali nelle traduzioni, per cui occorrerà rivederle prima di servirsene. L’azienda, comunque, spiega di lavorare a fondo perché anche queste lacune vengano colmate.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.464,8438
T3 = 1.464,8438
T4 = 1.464,8438
T5 = 1.464,8438
T6 = 1.464,8438
T7 = 1.464,8438 > 11646,87 > 11646,86