Apple sempre pi?? green: nasce nuovo data center alimentato al 100% da energie rinnovabili

Nasce in Arizona un nuovo data center Apple green al 100%. Il progetto iniziale era quello di un realizzare un impianto di produzione del vetro zaffiro in un nuovo green data center con un investimento da 2 miliardi di dollari. L’impianto da 1,3 milioni di metri quadrati a Mesa, Arizona, doveva diventare il principale fornitore di vetro zaffiro per la produzione dell’I-phone 6: ex fabbrica della First Solar, l’impianto affidato a GT Advanced Technologies doveva essere avviato nel 2013 e avrebbe dovuto creare oltre 2 mila posti di lavoro.

Ma la produzione non è decollata e ora i vertici della Apple hanno annunciato il progetto di trasformarlo in un data center che vedrà l’impiego di circa 150 dipendenti e la creazione di oltre 500 posti di lavoro durante la fase di costruzione, che dovrebbe durare, secondo le previsioni, un decennio.

I lavori di quello che potrebbe dunque diventare il più grande data center Apple del mondo inizieranno nel 2016, in contemporanea con l’avvio delle operazioni per il nuovo impianto solare da 70 MW che, oltre a fornire energia al data center, dovrebbe alimentare oltre 14.500 case.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 35895,05 > 35895,04