Amazon sempre pi?? hard tech: potrebbe comprare Texas Instruments

Il più grande venditore di prodotti online del mondo, Amazon, starebbe conducendo delle importanti trattative – ormai in fase avanzata, finalizzate all’acquisto della Texas Instruments. La notizia è stata riportata nei giorni scorsi dal giornale economico israeliano Calcalist, ed è subito rimbalzata sulle principali agenzie di stampa. Secondo Calcalist, Amazon intende acquisire il noto produttore di chip per dispositivi mobili allo scopo di competere in futuro con rivali del calibro di Samsung ed Apple.

Se le trattative si concluderanno con un accordo, Amazon potrebbe diventare un concorrente scomodo per i colossi della telefonia mobile. Già ora l’azienda produce i propri e-reader Kindle, e ci si aspetta che entrerà presto anche nel mercato degli smartphone. Attualmente i chip prodotti dalla Texas Instruments sono utilizzati proprio nel Kindle Fire, ma non è escluso un ampliamento delle forniture ad Amazon. 

Secondo Calcalist, l’affare potrebbe valere miliardi di dollari ma per il momento le trattative stanno procedendo con la massima discrezione.

Amazon sempre pi?? hard tech: potrebbe comprare Texas Instruments

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sar pubblicato n utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 7773,479 > 7773,479