Nuova app Android per monitorare correlazione tra uso del cellulare e tumori: la novit?Š

Una nuova App per smartphone con sistema operativo Android per monitorare l’utilizzo del proprio telefono e trasmettere i dati ad un server Ftp per analisi su un campione di utilizzatori finalizzabili anche a studi di tipo epidemiologico. Questa App innovativa è nata sulla scia di alcuni risultati che confermerebbero una correlazione tra uso continuo del cellulare e insorgere dei tumori. Nel 2011 l’Agenzia Internazionale per la Ricerca sul Cancro (IARC) ha classificato i campi elettromagnetici a radiofrequenza tra gli agenti possibilmente cancerogeni sulla base di una limitata evidenza di incrementi di rischio di glioma e di neuroma del nervo acustico tra gli utilizzatori di telefoni cellulari.

E l’ARPA (Agenzia Regionale per l’Ambiente del Piemonte) proprio in questi giorni ha riaperto il dibattito pubblicando un’indagine sull’esposizione ai campi elettromagnetici emessi dai cellulari, condotta con l’ausilio di uno specifico sistema di misura della potenza trasmessa dai telefoni mobili. Grazie a questo metodo è stato possibile quantificare le emissioni elettromagnetiche dei cellulari in funzione del tipo di rete utilizzata (2G o 3G) e delle condizioni di ricezione del segnale.


Una nuova App per smartphone con sistema operativo Android per monitorare l’utilizzo del proprio telefono e trasmettere i dati ad un server Ftp per analisi su un campione di utilizzatori finalizzabili anche a studi di tipo
Secondo quanto emerso dal rapporto l’utilizzo della rete 3G, rispetto alla più datata rete 2G, avrebbe portato a una riduzione dell’esposizione personale alle radiazioni elettromagnetiche emesse dai telefoni cellulari dalle 10 alle 100 volte più basse. Inoltre è stato verificato che la potenza emessa dal telefonino si riduce fortemente all’aumentare del livello di segnale ricevuto. Si è riscontrato anche che più a lungo si telefona, maggiore è il quantitativo di onde che si assorbono. Per ridurre l’esposizione al campo elettromagnetico, sempre secondo l’indagine, è molto utile l’uso dell’auricolare o il viva voce (quando il telefono è mantenuto ad almeno 30 cm dal corpo).

Video: Correlazione uso cellulari e tumori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarŗ pubblicato nŤ utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 84093,2 > 84093,18