iTime: potrebbe chiamarsi cos?¼ l?ÇÖiWatch di Apple. Ultime indiscrezioni

Si potrebbe chiamare iTime, l'iWatch annunciato da Apple, innovativo dispositivo da polso in grado di scambiare dati con pc e device mobili. Le ultime indiscrezioni ne prevedono l'arrivo a fine anno in tre modelli con schermo da 1,6 e 1,8 pollici, anche con schermo in vetro zaffiro.

Stando al brevetto di Apple, esistente dal 2011 ma reso noto solo ora, l'iTime prevede due diverse soluzioni: una prevede un dispositivo molto simile all’iPod nano inseribile in cinturini intelligenti con varie funzioni, come Gps e accelerometro e integrazione di tutte le funzioni; mentre l’altra sembra essere più vicina all'attuale iWatch, che stando ai rumors dovrebbe integrare vari sensori biometrici, ad esempio per monitorare pressione, battito cardiaco, livello di glucosio nel sangue, sonno e calorie consumate.

Il nuovo dispositivo Apple dovrebbe comunque presentarsi come una sorta di orologio da indossare e che dovrebbe essere interconnesso al nostro smartphone, molto utile per tutti coloro che praticano fitness e che potranno misurare i propri parametri, come la pressione o frequenza cardiaca, durante l’allenamento.

Video: Apple iWatch

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 0,0000
T6 = 0,0000
T7 = 0,0000 > 46830,33 > 46830,33