Playstation 3 in Italia: caratteristiche, prezzi, videogiochi... tutto quello che vorreste sapere sulla PS3

Il lancio mondiale della Playstation 3 è stato fissato per il 23 marzo. La fine dell’estenuante attesa da parte degli appassionati di videogames è arrivata! Facciamo un sunto delle sue caratteristiche più rilevanti.

Cominciamo dal prezzo. La console, venduta con un cavo S-Video/SCART costa 599 euro. A questo prezzo si porta a casa un dispositivo che consente di giocare con videogiochi ad alta definizione, cioè con risoluzione 1920x1080 pixel. Di conseguenza occorre un televisore che supporti questa definizione, quindi un Full HD, o un HD Ready (quest’ultimo arriva a 1366x768 pixel, ma va già bene per fare la differenza con la Playstation 2), a cui connettere la PS3 mediante un cavo HDMI, non incluso nella confezione (acquistabile a circa 25 euro). In più, la PS3 produce un suono Dolby Digital 5.1, che richiede una connessione ottica con il vostro impianto di amplificazione sonora.

L’hard disk incorporato è da 60 GB (la versione con disco rigido da 20 GB in Italia non sarà commercializzata).

È integrata anche la connettività di rete wireless. La porta USB permette di connettere un PC, un lettore MP3 o una fotocamera, per scaricare sull’hard disk vari contenuti multimediali che trasformano la PS3 in un archivio di file musicali o foto da usare in qualsiasi momento.

Il lettore DVD legge anche i dischi Blu-Ray, ad altissima capacità. Proprio questi supporti ottici sono quelli impiegati per i giochi della PS3. Naturalmente il lettore è compatibile con DVD e CD tradizionali.

Dal punto di vista grafico, i giochi per la PS3, spesso anche in versione multilingua, hanno una qualità di immagine strabiliante, capace di rendere obsolete tutte le altre console attualmente sul mercato. Molti giochi per PS1 e PS2 sono compatibili con la nuova console: precisamente su 2451 giochi “vecchi” attualmente in catalogo ben 1782 possono essere giocati con la PS3. Al momento sono 35 i giochi disponibili espressamente dedicati alla PS3.

Chi volesse concedersi qualche istante di pausa può anche usare la console per navigare su Internet. Il collegamento Internet consente anche di giocare in rete con altri utenti.

Il Joypad PS3 rispetto al precedente non ha la vibrazione. In compenso non ha neanche i fili e si collega alla console tramite Bluetooth. La tecnologia Six Axis permette poi di riconoscere il movimento del Joypad e di usarlo come comando: spostando a destra o a sinistra l’intero pad è come premere il corrispondente pulsante.

Video: scoprite la nuova Playstation3

Video: differenze tra ps2 e ps3

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 70394,84 > 70394,82