Media Player Archos 605 diventa Gps. Oltre a film, musica e Internet i player portatili diventeranno navigatori satellitari? Nuova tendenza?

I nuovi media player Archos si presentano con nuove funzionalità, non più semplici media player ma integrano anche un sistema di navigatore stradale con ricevitore Gps da aggiungere al modello 605 Wi-Fi. Il nuovo modulo di navigazione Gps si basa sulla sicura e aggiornata cartografia Tele Atlas. Le mappe Tele Atlas in dotazione sono quelle europee con la copertura di 22 Paesi.


I media player Archos presentano la compatibilità con il software Windows Media Player 9, a condizione dell’aggiornamento scaricato per i modelli 605 e 705. Tutti i modelli ARCHOS 605 WiFi incorporano un ampio touch-screen LCD da 4,3". All'interno di una copertura wireless, con plug-in browser Web opzionale, è possibile navigare in Internet ed effettuare in tempo reale lo streaming di programmi video, TV e musicali direttamente sul dispositivo grazie alla compatibilità con il player Adobe Flash 9

Il modulo per la navigazione e l'antenna per ricevere i segnali dal satellite sono racchiusi nel supporto da parabrezza e una volta terminato il viaggio il modulo rimane in macchina. Il modulo di navigazione aggiuntivo a un modello 605 costa 100 euro, acquistato insieme al riproduttore 605 con memoria da 30 GB costa, invece, 400 euro.

Video: Media Player Archos 605

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 23315,31 > 23315,29