Novit?á Amazon: sfida Booking e lancia Travel per prenotazioni alberghi. Come funzioner?á il nuovo servizio

Dopo i telefonini in 3D, secondo le ultime indiscrezioni, Amazon nel 2015 dovrebbe lanciare una piattaforma di prenotazione di alberghi, pronta a sfidare realtà web ormai consolidate come Booking o Expedia. La società di Jeff Bezos, metterà nel suo carnet hotel indipendenti e resort vicini alle principali metropoli americane, come New York, Los Angeles e Seattle.

Il nuovo servizio si chiamerà, secondo quanto reso noto al momento, Amazon Travel, servirà per  prenotare via Internet gli alberghi e oltre alle prenotazioni ci dovrebbe essere anche la possibilità di leggere schede informative e indicazioni turistiche sui luoghi da visitare nelle vicinanze delle strutture scelte.

Al momento però si possono prenotare solo alberghi e non anche viaggi aerei, cosa che invece è disponibile sugli altri siti citati, come Booking. Inoltre, nella prima fase l'azienda avrebbe scelto di selezionare direttamente le strutture da inserire nel servizio. E per una prima scrematura si sarebbe avvalsa anche dei giudizi contenuti su TripAdvisor   

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 1.562,5000
T3 = 1.562,5000
T4 = 1.562,5000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 42143,41 > 42143,39