Nuovi notebook Toshiba Qosmio: tre nuovi modelli a partire da luglio. Caratteristiche tecniche e funzionalit?á

Toshiba rinnova la sua gamma di portatili più costosi, i Qosmio, con funzionalità particolari come il riconoscimento dei gesti tramite la webcam per poter controllare il sistema operativo: sono i gesti delle mani di chi sta davanti alla webcam a dare i comandi nel sistema operativo. Facendo spostare infatti il cursore ai quattro angoli dello schermo si attivano menu particolari che permettono per esempio di far partire o mettere in pausa la riproduzione di un DVD o di alzare e abbassare il volume.


Con l'introduzione di una tecnologia in grado di riprodurre contenuti in definizione standard, Toshiba ha voluto mettersi in gioco nello sviluppare supporti dei contenuti in alta definizione. Sono tre i nuovi modelli del Qosmio che saranno lanciati a partire da metà luglio, con un'introduzione prevista sul mercato italiano da settembre. In realtà in Italia ne vedremo solo due, il G50, con schermo da 18,4 pollici e l'X300, colorato rosso fiammante che sarà invece dedicato all'ambito gaming, non ci sarà purtroppo il modello entry level della gamma l'F55, che ha un monitor da 15 pollici e un sensore GPS integrato.

Tutti basati sulla piattaforma Montevina di Intel, saranno dotati del Quad Core HD processor, lo stesso che equipaggia per esempio la Playstation 3, coprocessore matematico con quattro unità di calcolo, in grado di affiancare il processore di sistema e il chip video. Con software ottimizzati gestisce al meglio alcune operazioni soprattutto legate all'ambito video e di compressione e decompressione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.562,5000
T6 = 1.562,5000
T7 = 1.562,5000 > 83483,33 > 83483,31