Facebook Places disponibile anche in Italia. Come funziona l?ÇÖapplicazione

Arriva anche in Italia l'opzione Luoghi per l'applicazione mobile di Facebook, grazie alla quale i possessori di iPhone e iPod Touch italiani potranno finalmente utilizzare la funzione Luoghi integrata in Facebook. Accedendo all'applicazione si potrà ora eseguire una sorta di check-in, in maniera molto simile a quanto già accade con Foursquare. In qualsiasi posto ci si dovesse trovare, basterà premere un tasto, impostare pochi dettagli, avviare subito una registrazione. Attraverso la creazione di una specifica lista, sarà poi possibile consultare gli ultimi accessi dei propri contatti, limitatamente al nome del posto, l'ora del check-in e la quantità di registrazioni effettuate in quel luogo.


Si possono anche visualizzare il posto sulla mappa e la distanza in chilometri rispetto alla posizione attuale. Per proteggere la propria privacy usufruendo dell’opzione Luoghi, basterà accedere nella pagina Account del sito e andare su Impostazioni della privacy: tre nuove voci permettono di decidere, in maniera molto simile a quanto già accade per il proprio profilo, chi potrà conoscere i posti in cui si fa il check-in.
 

Grazie al’applicazione Facebook Placet, dunque, si potrà far conoscere agli amici la propria posizione usando la localizzazione GPS degli smartphone. Per utilizzare Luoghi occorre fare il check-in, ossia permettere a Facebook di rendere pubblica la propria posizione: basta premere un tasto e aggiungere qualche dettaglio sul luogo e si può così anche sapere dove si trovano gli amici e se passano nelle vicinanze.

Video: Facebook Luoghi

Video: Come funziona l'applicazione Places

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato nè utilizzato per inviarti email *



Clicca qui sotto per confermare che sei una persona:

Cancel reply
T2 = 0,0000
T3 = 0,0000
T4 = 0,0000
T5 = 1.367,1875
T6 = 1.367,1875
T7 = 1.367,1875 > 24316,06 > 24316,05